A scuola di volontariato

Il progetto realizzato per promuovere la partecipazione di giovani tra i 14 e i 19 anni a iniziative di cittadinanza attiva, integrazione e impegno sociale in modo da favorire il loro coinvolgimento nel mondo del volontariato.

Il progetto è stato promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali nell’ambito dei Progetti sperimentali di volontariato – Legge 11 agosto 1991-N.266 e realizzato dall’associazione di volontariato Avvocato di Strada Onlus in collaborazione con Melting Pro.

In 4 scuole medie superiori di Roma e Bologna sono stati realizzati incontri laboratoriali formativi di circa 14 ore durante i quali avvocati volontari dell’Associazione Avvocato di Strada hanno condiviso con i ragazzi e loro esperienze di volontariato con persone senza fissa dimora e con chi vive in condizione di emarginazione.

Sfruttando le potenzialità del digital storytelling, inteso come l’arte di raccontare storie attraverso immagini, voci e musica, sono stati creati dai ragazzi dei video, veri e propri “percorsi di esperienze” che saranno utilizzati come strumenti di promozione del volontariato tra i più giovani.

In orario extrascolastico, una parte degli studenti coinvolti nei laboratori hanno intrapreso un percorso di progettazione partecipata per l’ideazione di attività, manifestazioni ed eventi sul tema del volontariato e dell’impegno sociale da realizzarsi nell’ambito territoriale di riferimento, sperimentandosi poi nell’attuazione stessa delle azioni progettate in collaborazione con lo staff dell’Associazione.

Il 9 maggio si è tenuto a Roma il convegno finale “Storie di volontariato” durante il quale sono stati presentati i risultati del progetto.

L’iniziativa è stata avviata nel mese di ottobre 2012 ed è terminata ad agosto 2013.