Diamond

Diamond è un progetto realizzato con l’intento di riunire un gruppo di musei scientifici e centri di ricerca impegnati per fornire opportunità di apprendimento ad adulti in condizioni di svantaggio attraverso l’uso del digital storytelling.

Nel corso dell’iniziativa sono state utilizzate nuove tecnologie e metodologie per la valutazione e la misurazione dell’impatto delle attività svolte. Il progetto ha favorito un maggiore apprezzamento del ruolo dei musei scientifici nell’aumento della partecipazione degli adulti e nella promozione delle opportunità di apprendimento e di inclusione sociale.

    Le attività svolte nel corso del progetto sono state:

  • Ricerca sui benefici sociali e personali degli adulti svantaggiati, sulle attività dei musei scientifici e sull’identificazione di buone pratiche;
  • Formazione per professionisti del settore museale sul digitalstorytelling quale metodo di inclusione sociale e di valutazione dell’impatto;
  • Sperimentazione di attività educative con adulti in tutti i musei coinvolti nel partenariato;
  • Identificazione di strumenti e metodologie per la misurazione dell’impatto delle attività educative;
  • Comunicazione e promozione attraverso la pubblicazione di un manuale in 4 lingue e di un Grundtvig training course per 20 professionisti museali

Il progettto ha avuto la durata di due anni, dal 1 novembre 2012 al 30 Ottobre 2014 ed è stata finanziata dal Programma di Apprendimento Permanente dell’Unione europea

Al progetto hanno partecipato ECCOM (IT), Museo Civico di zoologia di Roma (IT), Melting Pro (ITA),  “Grigore Antipa” National Museum of Natural History Bucarest, (RO), “Ion Borcea” Natural Sciences Museum Complex (RO), Museo de Ciencias Naturales de Valencia (ES).

Visita il sito web del progetto

Tutti i documenti e report relativi al progetto sono disponibili su http://www.diamondmuseums.eu/download.html dove troverete anche l’Handbook “Storytelling digitale e musei scientifici inclusivi: un progetto europeo” a cura di Cristina Da Milano e Elisabetta Falchetti.