Post Image

La sostenibilità ambientale e la transizione ecologica entrano negli scaffali dei bookshop dei musei conEcosostenibilità al museo: nuovi processi e standard condivisi dei musei “, una iniziativa finanziata nell’ambito di NextGenerationEU, promossa dal Museo Galileo di Firenze.

Obiettivo del progetto è di integrare i principi di sostenibilità nella supply chain del merchandising culturale, guardando ai bookshop museali come promotori della sostenibilità ambientale.

Questa mattina si è tenuto il secondo incontro con rappresentanti di musei e gestori di bookshop provenienti da diverse città italiane. L’incontro, condotto dai nostri partner di PTSCLAS e dall’esperta Irene Ivoi, ha esplorato sfide e opportunità della green economy nella catena del valore museale. Durante il focus group è emerso quanto sia sempre più cruciale affiancare alle più conosciute pratiche di sostenibilità ambientale, quelle più valoriali, e dunque di sensibilizzazione e coinvolgimento del personale e degli utenti, in un’ottica di sostenibilità integrata: ambientale, sociale ed economica.

Melting Pro sarà al fianco delle/dei partecipanti in un percorso interattivo e dinamico, promuovendo la collaborazione e lo scambio di idee per individuare e sviluppare nuove soluzioni più sostenibili. L’obiettivo è delineare linee guida che raccolgano standard e processi condivisi, al fine di promuovere la sostenibilità ambientale lungo tutta la supply chain dei bookshop museali.

Scopri di più su Ecosostenibilità al museo: nuovi processi e standard condivisi dei musei qui

Scopri anche
Corso di progettazione europea all’Università di Chieti-Pescara