Le voci di dentro, atelier d’artista

Raccontare l’anima di un museo attraverso suoni, rumori, visioni, per renderlo un luogo vivo, uno spazio aperto al dialogo e alla costruzione di nuove relazioni.

Questa è l’essenza del progetto Live Museum, Live Change che intende potenziare il sito dei Mercati di Traiano per rendendolo un hub creativo caleidoscopico e accessibile.

Artisti e designer, selezionati con delle call pubbliche, sono chiamati ad “abitare” i Mercati di Traiano e a sperimentare linguaggi artistici differenti per creare opere e narrazioni in armonia con il genius loci del luogo.

Core del progetto sono gli Atelier d’artista.
Il primo è di Iginio De Luca con Le voci di dentro, un intervento artistico che nasce per stabilire un contatto intimo e fisico con la vita del luogo. Attraverso lo sfregamento epidermico e caldo delle mani con i frammenti archeologici dei Mercati di Traiano, l’artista ha ricostruito un archivio sonoro che identifica e cattura i suoni di ogni blocco di marmo, catalogando così in modo sensoriale e immateriale la voce più intima e profonda di questo luogo.

Scopri tutti gli altri atelier d’artista di Live Museum Live Change qui