Sorprese in arrivo per la comunità di P.arch

L’emergenza sanitaria ha stravolto le nostre vite e le attività che avevamo inizialmente programmato per il progetto P.arch. Ma non ci siamo persi d’animo e abbiamo deciso di rimanere al fianco delle famiglie e dei bambini coinvolti nell’iniziativa.

È fondamentale stabilire nuove connessione con la scuola e con gli alunni/e per rafforzare le relazioni della neonata comunità di P.arch e raggiungere anche chi ha avuto qualche difficoltà a partecipare alle attività a distanza.

Da questa considerazione è nata l’idea della box-sorpresa per portare a tutti/e un abbraccio, una coccola, un risata. La scatola di P.arch contiene giochi e attività pensate per stare vicino ai più piccoli e portare nelle loro case la magia dell’inaspettato, dei colori e del divertimento. All’interno alcune attività da realizzare individualmente o insieme ai familiari e tutte potranno essere poi condivise con l’intera comunità di P.arch attraverso il sito web e i canali social.

In questi giorni le box-sorprese sono in viaggio per le strade delle nostre città.
Il 4 giungo sarà il momento della consegna a Roma presso la Scuola Maffi e a cascata seguiranno Favara con l’I.C. Falcone Borsellino e Palermo con l’I.C. Saladino.

Per il momento non possiamo svelarvi altro, ma non vediamo l’ora di raccontarvi tutto delle nostre bellissime box!

#staytuned