Post Image

Sperimentiamo nuovamente il format di rigenerazione creativa SPACE. Questa volta siamo a Monticelli, quartiere periferico di Ascoli Piceno, insieme all’Associazione Marchigiana Attività Teatrali (AMAT) e Officine Brandimarte, nell’ambito del progetto “R3-Resilienza, Riutilizzo e Riattivazione dei capitali urbani” promosso dal Comune di Ascoli Piceno e ISTAO.

30 artistə di età compresa tra i 18 e i 35 anni, selezionatə attraverso una call pubblica, si sono cimentatə nella creazione di opere site-specific per raccontare le peculiarità del quartiere Monticelli attraverso il filtro della creatività e attraverso la relazione con lo spazio urbano e con gli abitanti del quartiere. 
La sfida è stata raccolta al meglio: le opere disseminate a cielo aperto in strade, piazze e giardini di Monticelli hanno restituito agli e alle abitanti l’immagine di una periferia felice perché ariosa, verde, fortemente identitaria e desiderosa di riscatto. Al contempo sono riuscite a far emergere i tratti di una complessità sociale al di là di ogni stigma o pregiudizio, interpretando segni e significati stratificati nel tempo nei racconti e nelle storie di vita di chi nel quartiere ci è nato o ci vive, contribuendo a delinearne le caratteristiche peculiari e le trasformazioni in atto.

Riviviamo insieme le emozioni della mostra itinerante che si è svolta il 20 luglio 2023 a Monticelli grazie a questo video realizzato dal regista Andrea Giancarli, che ci racconta il processo di trasformazione del territorio.

Scopri le altre sperimentazioni e i territori in cui SPACE ha preso vita qui

Scopri anche
Soft e Life Skills e Mentoring Culturale: dalla teoria alla pratica!