Melting Pro
Flying Website |
Professionisti museali nell’era digitale

In che modo i musei rispondono alla sfida della digitalizzazione?
Lo scopriamo insieme grazie a Museum Professionals in the digital era – Agents of change and innovation, una pubblicazione, ora disponibile gratuitamente sul nostro sito, che affronta la questione dei musei nell’era digitale e dei profili professionali necessari ad accompagnare le istituzioni in questa delicata fase di cambiamento.

Lo studio è il risultato della ricerca effettuata nell’ambito del progetto Mu.SA Museum Sector Alliance.

L’analisi ha coinvolto numerosi esperti museali a livello internazionale e rappresentanti del settore in Italia, Grecia e Portogallo.

Questi alcuni dei numeri della ricerca portata avanti da dicembre 2016 a marzo 2017: 81 esperti coinvolti, 130 programmi formativi analizzati, 265 questionari online compilati, 1 conferenza pubblica, 3 workshop gratuiti per i professionisti del settore; 3 focus group, 47 interviste ad esperti nazionali e internazionali, 2 pubblicazioni.

Tra i temi emersi, la necessità di formare tutto lo staff del museo sull’utilizzo dei nuovi strumenti digitali per svolgere attività vitali quali l’audience development e i servizi al pubblico.

Per il “museo del futuro” sono stati identificati 4 profili professionali: il manager della strategia digitale (Digital Strategy Manager), il curatore delle collezioni digitali (Digital Collections Curator), il manager della comunità online (Online Community Manager) e il responsabile di esperienze interattive digitali (Digital Interactive Experience Developer).

Di queste tematiche si è discusso il 13 luglio a Roma nel corso di una conferenza pubblica organizzata dai partner italiani del progetto Mu.SA. Molti gli esperti nazionali e internazionali coinvolti tra cui Duncan Gough, del Museo Victoria e Albert, e Paolo Cavallotti del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci.

Museum Professionals in the digital era – Agents of change and innovation può essere scaricato gratuitamente sul nostro sito nella sezione Libreria.

Non ci resta che augurare a tutti buona lettura e buona estate!

 



ULTIME NEWS

Si chiama So Far So Close. Pratiche di vicinanza infra-pandemiche ed è un manuale che raccoglie esperienze e riflessioni che hanno accompagnato le vite di molti artisti e operatori durante le ondate della pandemia 2020. Tra queste,...
Potrebbe interessarti ancheYou might also be interested inPronti, P.arch, via!Investire nelle nuove tecnologie nel museo senza dimenticare il pubblicoCorleone si racconta attraverso scambi di idee e buone praticheDistretto culturale del Piceno, evento finaleInnovazione per le Biblioteche...
La direzione per il nuovo settennio è quella di un’Europa più sostenibile a livello ambientale, più socialmente coesa e attenta alle ineguaglianze sociali. Ma che caratteristiche avranno gli strumenti europei di sostegno alle imprese culturali e...
Che lo storytelling, tra le pratiche più antiche per tramandare saperi e conoscenza, non sia destinato ad estinguersi è cosa certa. Quello che ancora non sappiamo sono le sue molteplici evoluzioni e le forme che potrà...
MeltingPro

Operiamo in campo culturale per promuovere progetti innovativi e supportare gli operatori di settore in percorsi di crescita e sviluppo.

Facebook Twitter Instagram Vimeo YouTube