Post Image
Durata
2024
Committente

Museo Galileo – Istituto e Museo di Storia della Scienza

Definizione di linee guida per la sostenibilità nel merchandising culturale e bookshop museali

I Bookshop museali come promotori della sostenibilità ambientale

L’Italia è tra i Paesi Ue con più bassi livelli di consumo culturale. Aumentare la partecipazione e tutelare il patrimonio dai cambiamenti climatici è diventata una priorità. Per questo il lavoro delle organizzazioni culturali è fondamentale se si vuole realizzare lo sviluppo sostenibile a livello locale e nazionale.

Il progetto Ecosostenibilità al museo: nuovi processi e standard condivisi dei musei affronta un aspetto molto innovativo e decisamente sperimentale della transizione “green” e intende individuare standard e processi condivisi per promuovere la sostenibilità ambientale all’interno della supply chain dei bookshop museali. Il panorama delle realtà, delle/dei professionisti culturali e delle metodologie usate è molto ampio, per questo nasce l’esigenza di creare delle indicazioni, delle linee di orientamento che possano uniformare queste pratiche e mettere in luce lacune e possibili miglioramenti.

Obiettivo del Museo Galileo e dei partner, è creare delle linee guida contenenti risorse, strumenti e indicazioni per supportare i musei e i gestori dei bookshop museali nel loro processo di transizione verso pratiche più sostenibili e orientare i processi di tutta la filiera.

Nello specifico Melting Pro si occuperà di coinvolgere i/le partecipanti in sessioni di co-progettazione realizzate attraverso le metodologie del Design Thinking, per condividere idee, incentivare una riflessione partecipata e sviluppare nuove soluzioni più sostenibili.

Il progetto Ecosostenibilità al museo: nuovi processi e standard condivisi dei musei promosso dal Museo Galileo di Firenze, si inserisce nell’ambito delle iniziative finanziate dall’Unione europea – NextGenerationEU del PNRR, per promuovere la riduzione dell’impronta ecologica degli eventi culturali favorendo l’inclusione di criteri sociali e ambientali nelle politiche degli appalti pubblici, orientando così la filiera verso l’eco-innovazione di prodotti e servizi.

Per avere maggiori info sul servizio di accompagnamento che MeP offre agli enti culturali, contatta Patrizia Braga, p.braga@meltingpro.org, referente dell’Area Innovazione Ecologica.

Scopri anche
Cultura Sostenibile e Transizione Ecologica