Post Image
Durata
2021 - 2022
Committente

Fondazione Compagnia di San Paolo

Il co – design come strumento di coinvolgimento, innovazione e collaborazione tra giovani e istituzioni

Innovare servizi e prodotti nelle biblioteche per rispondere alle esigenze degli utenti

Libri del tempo presente si rivolge alla comunità dei giovani lettori con lo scopo di instaurare tra loro e le biblioteche del territorio torinese un dialogo costruttivo e informale per rafforzare, in modo nuovo, il naturale ruolo delle biblioteche: educare il pubblico alla lettura e alla comprensione di temi rilevanti del nostro presente.

Libri del tempo presente porta avanti la collaborazione tra Melting Pro, le biblioteche civiche e le istituzioni culturali torinesi, cooperazione già avviata con il progetto Top Library. 

Mettendo in pratica i principi dell’Human – centred design, un approccio creativo al problem solving e strumento di progettazione condivisa, il progetto crea momenti di collaborazione tra biblioteche, bibliotecari e giovani under 35 che portano nelle istituzioni coinvolte il loro contributo creativo e la freschezza delle loro idee. 

Due sono gli obiettivi generali:

  • Creare una lista di “Libri del tempo presente” ovvero libri i cui valori e messaggi siano legati a temi fondamentali della nostra contemporaneità
  • Ampliare e rafforzare alcune iniziative degli enti coinvolti in corso con un’attività di engagement progettata in modo collaborativo tra istituzioni e giovani 

Abbiamo accompagnato i nostri partner in un percorso di conoscenza e applicazione del metodo ACED (Audience Centred Experience Design) e dei processi del Design Thinking. Grazie al contributo dei giovani nelle attività di co-creazione, le due istituzioni coinvolte nel progetto – Polo del ‘900 e Sistema Bibliotecario Area Metropolitana – hanno prototipato due azioni di ingaggio da innestare su iniziative già in essere all’interno delle istituzioni. Nel mese di ottobre inizierà la fase di testing. 

Per sapere di più su come usare l’Audience Centred Experience Design e incentivare la partecipazione dei tuoi utenti/pubblici, contatta Patrizia Braga, Responsabile dell’Area Partecipazione e Sviluppo delle organizzazioni.

Scopri anche
COME2ART: facilitare la collaborazione tra artisti e comunità locali