Storytelling in Biblioteca

Una biblioteca è solo un contenitore di libri o può diventare un presidio culturale a 360°, luogo di riferimento per le comunità locali?

La risposta ovvia, ma non semplice, proviene dalla Biblioteca Civica Prospero Rendella.
La Rendella è una nuova “piazza” della città di Monopoli, un luogo moderno, multimediale e multiculturale, capace di trasformarsi in sintonia con il cambiamento dei pubblici, delle tecnologie, delle relazioni sociali, delle condizioni economiche.
Non un luogo di mera conservazione documentaria, che incute soggezione, frequentato solo da pochi utenti che lo utilizzano come sala studio, ma un luogo di comunità, attivo nel processo di coesione e crescita territoriale.

Dal mese di ottobre 2018, Melting Pro lavora a stretto contatto con lo staff della Biblioteca e i rappresentanti dell’intera comunità territoriale di Monopoli, per accrescerne la capacità di resilienza sociale e culturale incidendo su tutti gli aspetti che qualificano non solo il territorio, ma anche il sistema delle relazioni sociali e il benessere dei cittadini trovando nella biblioteca un punto d’incontro.
Come? Grazie alla creazione di un laboratorio permanente di storytelling digitale, aperto a tutti i cittadini, per raccontare le storie della “Rendella” e della città di Monopoli e all’elaborazione di strategie di audience development, per rendere gli operatori della Biblioteca in grado di porre al centro dell’attenzione i bisogni delle persone e promuovere processi di inclusione sociale efficaci e sostenibili.

L’allestimento del laboratorio di storytelling e il servizio di start-up sono stati affidati a Melting Pro dal Comune di Monopoli nell’ambito dell’iniziativa SMART- In Puglia “Community Library” Azione C2.

Sei interessato ad un servizio simile per la tua organizzazione? Contattaci, studieremo una soluzione adatta alle tue esigenze.

Referente: Antonia Silvaggi, a.silvaggi@meltingpro.org